VOGLIO ESSERE FELICE - 2011

Polimaterico e acrilico su tela di cm.40x40 fissata su pannello in ferro di cm.60x60

Num. archivio 44/2011   COLLEZIONE PRIVATA.

L’opera è costruita sopra ad un perentorio ed imperativo enunciato: “e inoltre io dico voglio essere felice”. Sopra esso un foglio di cartone, simbolo di contenitore atto al trasporto e alla protezione dell’enunciato stesso.

Contenitore messo alla prova, infatti, è lacerato nella parte centrale da un pezzo di rame conduttore di energia dalla non certa positività. Altri elementi (mattone e pietra) atti alla funzione di contenitore (dimora) sono adagiati sopra al cartone come volerlo proteggere dall’energia lacerante del rame e permettere all’enunciato di fondo di mantenere la propria efficacia: voglio essere felice.

1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0