COMUNICAZIONE/PASSAGGIO - 2010

Polimaterico ed acrilico su tela di cm.40x40 fissata su pannello in rame trattato di cm.60x60.

Num. archivio 18/2010.  COLLEZIONE PRIVATA          

Tutta l’opera è su campo blu oltremare, il colore della contemplazione ed è fissata su pannello in rame (conduttore d’energia). La composizione, quasi teatrale, si articola dal graffito alla tastiera di un computer, il tutto sovrastato da diversi soggetti simbolici. Una meridiana cita il tempo necessario allo sviluppo di un’elaborazione mentale e una fusione d’ottone ne testimonia la preziosità. La presenza di graffiti con evidenziati gli elementi base per formare il linguaggio scritto, sovrastano una sorta di piano/palco con collocate due statuette: una rappresenta il diritto per mezzo di un antico cittadino romano, l’altra un colto e raffinato signore, testimone dell’illuminismo: due chiavi di volta del sapere umano. Alla base del tutto, l’interno di una tastiera di un computer, occupa/invade il restante ampio campo dell’opera. Una “comunicazione/passaggio” dalle imprevedibili conseguenze future. L’eccesso d’informazione porta alla non comunicazione. 

 

1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1