ASCESA - 2009

Polimaterico ed acrilico su tela di cm.40x40 fissata su pannello in ferro di cm.60x60.

Num. archivio 41/2009  COLLEZIONE PRIVATA

Un pensiero emotivamente denso si fa oggetto/soggetto. Da una pura zona informe, esso attraversa ostacoli e difficoltà, approda in un ampio settore tecnologicamente avanzato, lineare, equilibrato occupante oltre la metà della superficie dell'opera. Il transito dell'oggetto, in territori sconosciuti,  con la corda formante una sorta di nido creante sicurezza nel percorso, caratterizza l'intera composizione. Essa testimonia la difficoltà e il piacere d'aspirare ad una meta.

1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1