DIMORA - 2009

Polimaterico ed acrilico su tela cm.40x40 fissata su pannello in rame trattato cm.60x60. Num.archivio 42/2009.

Dall’oscurità della materia informe e dal buio di tempi remoti, si presenta nella sezione aurea del campo la pietra, elemento costituente il primo riparo (caverna) la successiva serratura crea il privato. Il desiderio di protezione e la necessità di unire, di sentire il calore degli affetti, porta a costruire un territorio certo e sicuro, nasce la “dimora”. La porta è soglia di un ipotetico utero che nasconde e protegge, al suo interno si sviluppa la comunicazione/linguaggio. Il Sapere è in addizione: può essere acquisito e sedimentato. Occorre proteggerlo, ecco apparire recinzioni, muri e quanto altro atto allo scopo. 

1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1 2 3 4 5 6 7 8 0 1